Thursday, June 24, 2010

God Save The Wine, Bene, Bravi, Bis!!!


Sì, la serata si chiama proprio God Save The Wine, e già il titolo è molto Rock, come se non bastasse, il direttore artistico è Andrea Gori, e qui andiamo sul pesante metallo...
Quindi riepiloghiamo gli ingredienti:
Metti una terrazza da sogno sulla città più bella del mondo, un direttore artistico d'eccezione e un sacco di amici che si incontrano per il vino.
Aggiungiamoci tante cose buone da mangiare, possibilmente anche un banchino del lampredotto ed un cocktail pronto a sorprendere chiunque lo assaggi...

Questi sono gli ingredienti per creare una serata che ha il compito di essere un antidoto per salvare il vino.
God Save The Wine, Dio salvi il vino, sì, ma da cosa deve essere salvato il vino oggi?
Ce lo spiega in un'intervista flash proprio Andrea Gori:

(Scusate per la qualità del video, e scusa Andrea, prometto che farò un corso di video riprese :)


Una serata veramente spettacolare, una di quelle sere in cui pensi, ma perché fino ad ora non ce ne sono state di serate così a Firenze?
poi ti guardi intorno e ti trovi tanta bella gente che sono li proprio per salvare il vino! e quindi cosa fai, ti metti ad assaggiare tutta la gamma presente di tutte le aziende,
da Banfi con il suo Poggio alle Mura, ai fantastici bianchi dei Feudi di San Gregorio, dalla grandissima azienda Masi, con i suoi Rossi e con un esperimento fantastico, il Mojito fatto con il Recioto. Presto la ricetta completa su Grappolo Rosso...


Tutto questo fino ad arrivare ad una cosa inaspettata, Cormòns, ne sentirete parlare ancora di questa magnifica azienda.
C'era inoltre il grande Mattia Barzaghi con le sue stupende Vernacce ed il grande progetto Soul.2.Soul che come al solito stupisce chi si avvicina.
C'erano Col vetoraz con i suoi prosecchi, Contadi Castaldi, Tenuta La Badiola, i vini del salento di Cantele e i vini di San Felice.
Insomma una serata da bere, una di quelle che fanno riflettere sul perché, una città come Firenze, capoluogo di una delle regioni più importanti nel mondo del vino,
non abbia una manifestazione come questa ogni settimana.

Per il momento salviamo la data del prossimo appuntamento con God Save The Wine, il prossimo 22 Luglio...



Anche Mattia Barzaghi mangia Lampredotto :)

A presto... ;)


3 comments:

  1. Ciao Jury, mi associo all'apprezzamento per questa bella serata, ricca di vini e persone interessanti, molte delle quali già incontrate in varie kermesse vinicole. Ritrovarli è sempre un piacere. Avevo portato anch'io la cam :-)
    http://www.youtube.com/watch?v=3S-P-XHNmqE

    Saluti maremmani,
    Alessandra

    ReplyDelete
  2. Alessandra, ma chiamare la mia una cam, è veramente un azardo, e poi insomma, non è che sia proprio un gran cameraman, e si vede :)

    ReplyDelete
  3. non fare il modesto e lavora per migliorare ...sodo ;))

    ReplyDelete

Contribuisci ad arricchire la discussione, lascia un commento...