Wednesday, July 14, 2010

Serata di premiazione Rubino Mediceo


Circa 200 persone a tavola alla cena per la premiazione di Rubino Mediceo, il concorso enologico che tende a valorizzare i vini locali facendo conoscere a molti, compreso me, le molteplici aziende, circa 300 tra piccole e medie, presenti nel circondario.

Interessanti i vini premiati, tra i più, gli ormai Vini "amici" Rosae Mnemosis ed Imbrunire di Villa Petriolo. Molto interessante anche un trebbiano bianco, di azienda biologica di Stabbia Vigna Palatina servito con antipasto insieme ad un rosso, Biccicucca Azienda agricola Podere Il Pino. Ottimo anche un Cerreto "Il magnifico", ancora legnoso ma con il tempo si arrotonderà sicuramente. Un vino che mi ha colpito particolarmente è stato il Vin Santo del Chianti Occhio di Pernice Tenuta Colle Alberti, semplicemente fantastico!

Insomma una serata veramente molto piacevole, una di quelle che fanno bene al vino.
Un dovuto ringraziamento all'organizzazione, al Comune di Cerreto Guidi e la Proloco che stanno veramente facendo un gran bel lavoro per valorizzare questa zona piena di storia e di sapori, che raccontano il luogo ma che spesso sono snobbati soltanto perché non si chiamano Panzano in Chianti oppure Montalcino e non ci ricordiamo che un tempo, anche i due paesi sopra citati sono partiti con piccoli passi per arrivare dove sono adesso. Bhé, onore a Cerreto Guidi che almeno ci sta provando a crescere, dovrebbe essere preso come esempio dalle tantissime realtà similari che il territorio toscano offre, e che invece rimangono a piangersi addosso perché vicino hanno delle realtà che il tempo e lo sforzo di persone capaci hanno reso più importanti di loro. Invece di prendere esempio e migliorare, spesso è molto più facile stare a guardare e far finta di voler far qualcosa, pur sapendo che il tempo non da ragione a chi non risica...

Ah dimenticavo! ieri voci di corridoio davano un gossip che a qualcuno può interessare, pare che a breve ci saranno delle nuove votazioni per il cambio presidenza del Chianti, chissà forse qualcosa si sta muovendo veramente, cross fingers!

A presto... ;)

3 comments:

  1. Grazie Juri...gli "amici" vini s'inclinano! :-)
    A presto!

    ReplyDelete
  2. Erano in degustazione a cena e devo dire, l'imbrunire d'estate è ottimo come fu servito da Federico al pranzo per la Gaia Mensa, ovviamente mi son permesso di raccontarlo a tutti gli invitati :)

    ReplyDelete

Contribuisci ad arricchire la discussione, lascia un commento...