Tuesday, August 10, 2010

Az. Fabrizio Ressia, una chicca delle Langhe

Ci troviamo nelle vicinanze di Neive, una delle zone vinicole più importanti del territorio piemontese. L'azienda di Fabrizio Ressia è una delle aziende più importanti della zona, forse non ancora per i numeri ma sicuramente per la qualità. Pochi gli ettari vitati ma sicuramente interessanti grazie anche a quella piccola lingua di terra, La Canova, che da anche il nome al Cru dell'azienda...
Accolti in maniera del tutto amichevole da Fabrizio Ressia che porta avanti questa realtà a conduzione familiare, è stato interessante entrare nella piccola ma concreta cantina, dove insieme ad una piacevolissima cena con piatti locali, Fabrizio ci ha illustrato tutta la sua gamma di vini che approfondiremo meglio nei prossimi post.
Piacevole e semplice il bianco Miranda '09, prodotto con favorita. Una vera chicca invece l'Evien ed Evien d'Oro, vino dai profumi molto vicino al moscato ma in bocca ti accorgi che è veramente curioso e così distaccato dal naso.
Non poteva mancare sicuramente il Dolcetto d'Alba '09 e la Barbera '07, entrambi Canova. Interessante la mini verticale fatta della Barbera d'Alba '08 '07 '06.
Veramente paicevole anceh il Resiut, Nebbiolo al 65%, Barbera e Merlot.
Devo dire notevoli i Baerbaresco, del quale abbiamo fatto una piccola verticale '07 '06 '05, vermanete notevole.

Insomma una bella azienda, un bel progetto portatop avanti da Fabrizio con una grande passione e sacrificio. Ricordiamo che fare vino non è proprio uno sport ma per molti è una missione.

A presto... ;)

1 comment:

  1. La Favorita è Vermentino (clone o+) trapiantato in Piemonte, chiamato così perchè era l'uva preferita della Regina...molto buona è anche quella di Malvirà nel vicino Roero.

    ReplyDelete

Contribuisci ad arricchire la discussione, lascia un commento...