Friday, August 20, 2010

Chiude La bottega del Vino a Verona

Gira ormai in rete da circa una settimana, arriva come un fulmine a ciel sereno la notizia che lo storico locale che ha accompagnato tutti coloro che sono passati da Verona, almeno per gli addetti ai lavori del Vinitaly, La bottega del Vino...
Un vero paradiso per gli amanti del nettare di bacco. Di fronte un cartello dice "Chiuso per inventario" ma la realtà è un'altra. Uno dei locali più vecchi e sicuramente il più famoso è in liquidazione. La coppia formata dal «patròn» storico del locale, Severino Barzan, e dal suo socio, Gianni Pascucci, proprietari del locale, hanno avuto forti dissensi, che hanno portato i due a sciogliere la Società e a mettere in liquidazione giudiziale La bottega del Vino. Per chi abbia voglia e soldi per proposri come acquirente dovrà senza dubbio preparare un bel sostanzioso assegno. Data la sua natura incomparabile con altri locali della città e non solo della città (ricordiamo che dal novembre 2004 una «Bottega del vino» identica a quella veronese è aperta anche sulla 59esima strada a New York, per iniziativa dello stesso Severino Barzan).

Ma soprattutto penso alle persone fortunate che si prenderanno la cantina del locale!. Cantina che offre oltre 3000 tipi di vino con moltissimi pezzi pregiati. Per dare un’idea, basti ricordare la messa in vendita di una bottiglia del formato di 12 litri del vino toscano «Colore» alla… modica cifra di 16 mila euro. Sicuramente tutto questo non finirà, pare si siano avvicinati veramente molti leader del settore enogastronomico ed aziende vinicole stesse che hanno fiutato l'affare. Si prevede quindi un'asta senza esclusione di colpi.

A presto... ;)

No comments:

Post a Comment

Contribuisci ad arricchire la discussione, lascia un commento...