Thursday, August 5, 2010

Podere Terenzuola Vermentino Colli di Luni DOC

Per chi si trova a passare le ferie in Versilia ed ha voglia di degustare qualche vino locale non si faccia scappare un Vermentino di Luni DOC.
Grappolo Rosso ha degustato quello del Podere Terenzuola, un sorso di semplicità accompagnato da un branzino impanato cotto in padella e contornato da pomodorini e rosmarino...
Un colore giallo paglierino, brillante con venature verdognole.
Al naso si scorge la tipicità del Vermentino prodotto in Toscana, frutta matura, albicocca, qualche sentore di mela, pesca e note floreali.
In bocca si presenta fresco, piacevole e con una buona persistenza.
Un vino che nella sua semplicità non tradisce la vena del Vermentino e che si fa bere quindi piacevolmente.
Una buona bottiglia per chi vuole avvicinarsi al territorio senza spendere molto, 9 Euro di semplicità.

A presto... ;)

2 comments:

  1. Ottima scelta! Grande Vermentino dei Colli di Luni (probabilmente il migliore)...assolutamente da assaggiare anche la selezione "Fosso di Corsano"

    ReplyDelete
  2. Buono e diretto, meglio ancora il Fosso di Corsano. Ma sul migliore avrei da dire.

    ReplyDelete

Contribuisci ad arricchire la discussione, lascia un commento...