Tuesday, August 24, 2010

When in Rhône... AOC Chablis Domaine Servin '05

Ormai non posso più nascondere la mia spassionata passione per lo Chardonnay e per quella zona della Francia dove questo vitigno esplode per la qualità e la finezza del vino che ne esce.
Ovviamente sto parlando dello Chablis, e stasera ne assaggeremo uno dal quale non mi aspettavo molto ma che in realtà mi ha stupito e che credo meriti di entrare a far parte della rubrica francese di questo blog.
Ma passiamo alla degustazione...
Nel bicchiere è di color giallo dorato con riflessi ambrati.
Al naso prorompente con i classici sentori di frutta, che in questo caso ha preso tutta la tavolozza del bouquet di frutta da albero matura. Frutti maturi dunque come mela, albicocca, pesca e qualche punta di anice.
In bocca entra con una freschezza ed una sapidità molto accentuata, buona anche l'acidità e la struttura nel cuore, un ottimo finale lascia una discreta bocca asciutta.
Un vino che si fa bere e ribere.
Un buon vino, e devo dire che mi ha veramente colpito per la sua struttura in bocca.

Accompangnato con un'insalatina di mare è stato veramente di una goduria infinita.

A presto... ;)

No comments:

Post a Comment

Contribuisci ad arricchire la discussione, lascia un commento...