Saturday, September 4, 2010

Riseis Passerina '09

Stasera degustiamo un vino che non conosco molto bene. Ovviamente i nome è qualcosa di accattivante, il marketing adora nomi come questi. Devo dire però che ci sono anche alcune realtà interessanti, che fanno le cose per bene e che valgono la pena di essere almeno assaggiate...
Colore paglierino con riflessi verdognoli.
Al naso esplodono subito i sentori di fiori freschi, note verdi, minerali e lievi note che ricordano il passaggio in legno di qualche mese. In bocca il vino si presenta fresco, sapido, buono sul finale di bocca anche se molto agrumato.
Sicuramente non è un vino da bere da solo, ci vuole qualcosa che sgrassi...

A presto... ;)

2 comments:

  1. Ciao Jury, sono stato all'Agriverde prima di venire qua in Sardegna, è un'azienda bio attentissima al marketing, con relais e ristorante di classe, spa con trattamenti all'uva! Vasta gamma di ottimi prodotti, preferisco il Pecorino, un pò più fresco e strutturato. Ale

    ReplyDelete
  2. Sì anch'io ineffetti, il Passerina l'ho trovato troppo agrumato sulo finale, obbligatorio mangiarci qualcosa...

    ReplyDelete

Contribuisci ad arricchire la discussione, lascia un commento...