Wednesday, October 27, 2010

Valpolicella Classico DOC 2006, Allegrini

Ed ecco che dopo un pò di silenzio torna alla scrittura il nostro amico Ruben Fossati, sempre pronto alla notizia e al bere bene. Non voglio divulgarmi troppo in discorsi quindi passo molto volentieri la linea a Ruben che oggi ci farà assaggiare un vino preso per i capelli.
Buona lettura...
Con l'autunno ormai più che alle porte, si risveglia in ognuno di noi la voglia di stappare un rosso, magari giovane e non troppo impegnativo per riabituare gradualmente il palato. Pregustando il sapore delle caldarroste e stuzzicato da una gustosa ricetta passatami da un'amica appassionata di cucina (http://iluccichinidimarialaura.splinder.com/post/23464699/bruschetta-con-crema-di-ceci-al-rosmarino), mi son deciso a stappare (per fortuna ancora in tempo) un Valpolicella Classico DOC 2006 di Allegrini che avevo dimenticato da troppo tempo in cantina.
Blend di uve autoctone (60% Corvina Veronese, 35% Rondinella, 5% Molinara) si presenta nel bicchiere di un colore rosso rubino brillante con qualche nuance granata sull'unghia. Al naso invece il frutto è ancora intatto seppur un po' evanescente, ciliegia e mirtillo su tutti, affiancato da lievi sentori di pepe bianco ed erbacei. In bocca è caldo, di medio corpo con acidità equilibrata e tannini moderati, finale un po' stanco con discreta corrispondenza gusto-olfattiva.
Vino con un buon rapporto qualità prezzo che probabilmente è stato gustato già nella fase discendente della sua parabola evolutiva; pertanto il consiglio è quello di consumare tale tipologia di vino, entro 1-2 anni dalla messa in commercio per poterne apprezzare al meglio la fragranza del frutto e l'intensità aromatica nella loro piena integrità.

4 comments:

  1. storia , tradizione , bel vino e bella azienda , mi hai messo sete Ruben ;)

    ReplyDelete
  2. Stasera bistecca fiorentina e Volpicella cosa c'è di più buono

    ReplyDelete
  3. Grandi, una bella azienda ed un vino inatteso fanno sempre stupire di fronte ad una bottiglia... Cantinetta, invitaci!!! ;)

    ReplyDelete
  4. Ciao Cantinetta, il Volpicella non lo conosco ma in compenso mi fa molto ridere quindi di sicuro sarà buono ;))

    ReplyDelete

Contribuisci ad arricchire la discussione, lascia un commento...