Friday, December 3, 2010

Brunello di Montalcino Le Chiuse Riserva 2000


E' un'azienda che porta dentro di se la storia del Brunello di Montalcino.
Regalata da Tancredi Biondi Santi alla figlia per il suo matrimonio insieme ad altre due tenute, Le Chiuse appartiene ad una delle famiglie più importanti per il Brunello.
Le Chiuse Brunello di Montalcino Riserva 2000 fa proprio parte di quella cerchia di vini che difficilmente lasci nella bottiglia. Un gran bel vino pieno di storia e di qualità che accompagna il degustatore assaggio dopo assaggio...
Dal colore granato con riflessi aranciti. Molto brillante, un colore bellissimo.
Note vinose con una lieve punta finissima di legno. Note dolciastre al primo naso. Mora, frutti di bosco, amarena, fiori freschi. Note terziarie ed in certi versi lieve note speziate, pellame, cuoio. Note lievissime ed eleganti sentori di legno con barrique affinatissia ed elegante. Note vanigliate.
In bocca è elegantissimo, un cuore pieno, fresco, tannini finissimi con una trama da fuori classe. Bella l'acidità ed una bella freschezza di finale di bocca lungo e persistente.
Un vino veramente fantastico. Grandioso.

A presto... ;)

6 comments:

  1. Wowowowowww!!!...son soddisfazioni ...ma chi è il tuo pusher!?:))) ciao

    ReplyDelete
  2. partiamo dal presupposto che di bottiglie fatte con del "Sangiovese di razza" finiscono sempre troppo presto...pertanto il formato ideale sarebbe il tonneaux!

    ReplyDelete
  3. questa è bella :) sei bravo Ruben tu mi piaci :))

    ReplyDelete
  4. E devo dire la verità, questo vino l'ho aperto perché mi avevan detto che era già al top, ma secondo me qualche annetto in più nascosta dal mondo ci poteva stare e sarebbe migliorato ancora...

    ReplyDelete
  5. Ciao Juri, sono felice che tu abbia gradito il mio vino!
    Quello che mi rende più felice è il fatto che tu abbia compreso a pieno quello che racchiude il nostro vino. Il lavoro e la passione che noi ci mettiamo dentro è completamente ripagata dalle persone che come te capiscono ed apprezzano quello che noi cerchiamo di ottenere.
    Comunque tutti i vini che noi facciamo essendo molto tradizionali hanno e devono avere una vita molto lunga.
    Grazie ancora.
    Lorenzo

    ReplyDelete
  6. Bhé sono felice che hai letto questo post! te lo meriti e continua così!

    ReplyDelete

Contribuisci ad arricchire la discussione, lascia un commento...