Friday, December 17, 2010

Casa Caterina '89 Sauvage


Scusate il ritardo di questo post ma come vi sarete resi conto, in questi giorni sono stato veramente latitante nella rete per cause lavorative.
Non preoccupatevi, cercherò di rifarmi subito con una perla inaspettata, un dono venuto direttamente da Casa Caterina, ricordate la degustazione del sovversivo del Franciacorta?...

Prodotto in un fazzoletto di soli 700mq, sì, avete capito bene, soltanto 700mq, un vino praticamente introvabile e di qualità sorprendenti dal perlage finissimo.
Al naso lievi note erbacee, pomodoro. Lievi lacche, molto calcareo, sentori di fiori.
Una crosta di pane elegantissima.
Una bocca ancora di grandissima sapidità, grande mineralità ed una stravolgente acidità. Una bocca bellissima, lieve e fine.
Gran bel finale lungo e di buona persistenza.

Un vino praticamente grandioso del quale non potevo che comprarne subito una bottiglia da far bere a chi può capire l'eleganza e la grandiosità di un vino così.

A presto... ;)

6 comments:

  1. Un' altra perla del grande Aurelio del Bono.....
    Non esiste Produttore italiano che ha avuto il coraggio di produrre un vino con "appena" 20 anni sui lieviti.....
    Grazie Aurelio....Grazie Jury....

    ReplyDelete
  2. Grazie Jury non dovevi!..scherzo :) ciao. Ale

    ReplyDelete
  3. Grazie a te Attoadivenire che ce lo hai fatto conoscere! Dimenticavo, tienimi la bottiglia da parte che appena si scongelano i ghiacci vengo a trovarti...

    ReplyDelete
  4. OK pensavo non te ne ricordassi più, infatti ho detto:"alla fine mi toccherà berla a me!"
    :))))

    ReplyDelete
  5. Caro Jury,
    Ero molto curiosa di saperne di più su questo vino.
    Grazie.
    Nadia.

    ReplyDelete
  6. Ciao Nadia, se mi posso permettere io alcune cose te le posso dire.
    Questo vino viene prodotto a Monticelli Brusati, zona orientale della Franciacorta.
    La cantina si trova esattamente in frazione Foina, il sistema produttivo è Biodinamico.
    Questo vino è uno dei tanti esperimenti di Aurelio del Bono(il produttore).
    Se ti capita di passare da quelle parti, ti consiglio vivamente di fargli una visita,il Sauvage '89 è solo una delle tante perle di Aurelio.......

    ReplyDelete

Contribuisci ad arricchire la discussione, lascia un commento...