Friday, March 11, 2011

Sagrantino di Montefalco Pagliaro '05 Paolo Bea

Il cavallo di battaglia dell'azienda.
Qualche giorno fa ho assaggiato anche la 2000 e devo dire che è proprio un gran bel vino.
Il Pagliaro è un cru, esce a 5 anni di affinamento, 46 giorni di macerazione ed un anno in acciaio per poi passare il resto in botte grande...

Al naso sentori di frutti a bacca rossa, mora, prugna, bel frutto elegante ed intenso.
In bocca ha un grande tannino fine ed elegnate, integrato, bellissimo e rotondo, avvolgente, di grande seta.
Un cuore di bocca di una bellissima intensità, bella l'acidità sul finale lungo e persistente, fresco e di grande beva nonostante la giovinezza.

Un grandissimo vino che schizza sicuramente in cima alla classifica dei miei Sagrantino preferiti.

Una piccola news, prossimamente Bea produrrà un nuovo Sagrantino, da un'altra vigna ed uscirà con 7 anni di affinamento sulle spalle.
Non ci resta che attendere dati i grandissimi risultati di questo Pagliaro.

A presto... ;)

1 comment:

  1. Si chiamerà Vigna Cerrete, vigna proprio dietro casa di Paolo Bea e di fronte a vigna Pagliaro....assaggiato da botte la prima annata di questo vino....

    ReplyDelete

Contribuisci ad arricchire la discussione, lascia un commento...