Tuesday, April 26, 2011

Social Media, uno strumento importante anche per le aziende vinicole

Voglio riprendere un pezzo scritto da me sull'altro mio blog che parla di nuove tecnologie e comunicazione digitale, juryborgianni.blogspot.com,perché credo possa essere di aiuto alle aziende vinicole e a chi opera nel mondo del vino per capire meglio il valore aggiunto che i Social Media ci offrono...

Ormai è chiaro, non possiamo fare a meno di essere su queste piattaforme dove i potenziali clienti si incontrano, è importante per le aziende di piccole e medie dimensioni perché i Social Media consentono di accorciare quel gap che c'è con le realtà molto più grandi. Insomma, i Social Media sono piazze dove tutti sono uguali e spesso non richiedano grossi investimenti da parte delle aziende.
Dalle piccole alle più grandi ormai fanno dei Social Media uno strumento strategico nel marketing aziendale. Strumenti che però vengono sfruttati soltanto in una piccola percentule del loro potenziale di comunicazione e affiliazione utenti.
Nel pezzo pubblicato su juryborgianni.blogspot.com ho riportato alcuni esempi di come, aziende colosso nei propri settori, utilizzano questo strumento per comunicare e addirittura coinvolgere il potenziale cliente nella scelta strategica e nella creazione di un prodotto.
Interessantissimo il caso di Pampers che grazie ai Social Media riesce a ideare pannolini con l'aiuto delle mamme che andranno poi a comprarli per i propri bimbi.

Pensate se le aziende vinicole coinvolgessero i propri utenti tramite pagine create ad hoc sui propri profili di Facebook, quante informazioni utili e quante possibilità di affiliare gli utenti.

Io qualche idea ce l'avrei...
Vi consiglio di leggere il pezzo da me scritto, credo possa essere interessante per capire meglio cosa è possibile fare con i Social Media.

A presto... ;)

No comments:

Post a Comment

Contribuisci ad arricchire la discussione, lascia un commento...