Tuesday, May 10, 2011

Fiano d'Avellino Ciro Picariello '09

Una nuova etichetta per questa prima annata, ovvero l'ultima, della fantastica verticale del Fiano d'Avellino di Ciro Picariello organizzata da Atto a Divenire.
Questi vini derivano dalla lavorazione di terreni argillosi, arenarie e terreni vulcanici.

Dal colore giallo brillante con riflessi verdognoli.
Già al naso si percepiscono note saline, anice, note agrumate e foglie verdi.
Una bella bocca, ancora un pò di scontrosità spostata sull'acidità, sensazioni di mela e grande freschezza.
Bello il finale lungo e di buona persistensa.

Un bel vino, tutto da scoprire e da lasciare un pò in bottiglia...
A presto... ;)

No comments:

Post a Comment

Contribuisci ad arricchire la discussione, lascia un commento...